La Presidenza del Sud Corea Dice Kim Jong Un è ‘Vivo e Sta Bene’


A seguito di una raffica di notizie provenienti da Hong Kong e dai media giapponesi che dichiarano la morte di Kim Jong Un, i funzionari sudcoreani hanno dichiarato che il dittatore comunista nordcoreano è “vivo e vegeto”.
PUBBLICITÀ

Le voci sulla morte di Kim sono iniziate dopo aver perso la celebrazione del 15 aprile per il compleanno di suo nonno, che è una festa nazionale nello stato isolato e impoverito. L’evento commemora Kim Il Sung, che è il fondatore della Corea del Nord, e secondo The Associated Press, il giovane Kim non ha perso la festa di compleanno di suo nonno da quando ha assunto il controllo del paese comunista da suo padre nel 2011.

Domenica, Chung-in Moon, un consulente di politica estera del presidente della Corea del Sud Moon Jae-in, ha dichiarato a Fox News: “La nostra posizione di governo è ferma. Kim Jong Un è vivo e vegeto. ”

Moon ha aggiunto che Kim, 36 anni, è rimasto nell’area di Wonsan dal 13 aprile e ha aggiunto che “finora non sono stati rilevati movimenti sospetti”.

Le foto satellitari scattate sabato fanno eco all’affermazione secondo cui Kim è ancora vivo e sta fuori dalla capitale, Pyongyang. Le foto pubblicate da 38 North, un sito web con sede a Washington specializzato in affari nordcoreani, mostrano che c’è stata una maggiore attività a Wonsan, notando che il suo treno è stato parcheggiato vicino al suo complesso dal 21 aprile.

“La presenza del treno non dimostra la posizione del leader nordcoreano né indica nulla della sua salute, ma dà peso ai rapporti secondo cui Kim si trova in un’area d’élite sulla costa orientale del paese”, ha dichiarato 38 North.

I funzionari dell’intelligence degli Stati Uniti in questi giorni hanno anche affermato di non aver visto alcun segno di attività militare insolita che suggerirebbe che qualcosa non andava nella salute di Kim.

Circa una settimana fa, la CNN e il Daily NK, un sito web in parte gestito da disertori della Corea del Nord, e altre fonti di informazione hanno riferito che Kim si stava riprendendo da un intervento al cuore all’inizio di aprile.
Il rapporto del Daily NK, citando una fonte senza nome, afferma che il dittatore soffre di problemi di salute a causa del fumo, dell’obesità e del superlavoro.

Il presidente Donald Trump ha anche respinto ogni informazione rilasciata la scorsa settimana.

“Penso che il rapporto non sia corretto”, ha detto Trump durante un briefing della Casa Bianca sul virus del PCC (Partito Comunista Cinese) giovedì.

Ha detto ai giornalisti: “Abbiamo buoni rapporti con la Corea del Nord, il meglio che puoi avere oggi in termini di rapporto.
Voglio dire, abbiamo buoni rapporti con la Corea del Nord ed ho un buon rapporto con Kim Jong Un e spero che stia bene. “

Ma nonostante le affermazioni contrarie, una maggiore speculazione sulla salute di Kim sarà probabilmente alimentata in assenza di una dichiarazione o apparizione ufficiale da parte del regime. La scorsa settimana, i media statali nordcoreani hanno pubblicato articoli che suggeriscono che Kim stia conducendo affari come al solito, dicendo che ha inviato saluti ai funzionari, incluso uno al presidente siriano Bashar al-Assad.

Durante il fine settimana, i notiziari asiatici hanno riferito che Kim è in uno “stato vegetativo” o è morto. Una rete televisiva di Hong Kong ha detto sabato che Kim è morto e ha citato una “fonte molto solida” che non è stata identificata. Una rivista giapponese, nel frattempo, ha riferito che Kim è effettivamente morto cerebralmente e si trova in “uno stato vegetativo”.

“Quando si tratta della Corea del Nord, non si può mai essere troppo sicuri fino a quando non si sentono le notizie dal paese stesso”, ha dichiarato David Maxwell, uno specialista della Corea del Nord presso la Fondazione per la difesa delle democrazie, secondo il New York Post. “Ma vale la pena notare che ora ci sono 6,5 milioni di smartphone nella Corea del Nord e anche se la copertura è all’interno del paese, le informazioni hanno un modo per uscire più velocemente ora rispetto al passato.”

Alla ricerca dell’informazione libera e non condizionata.

Entra nella nostra nuova chat su telegram cliccando qui

E GUARDA IL VIDEO FINCHE’ RIMANE ONLINE:


Un grande abbraccio di Luce
Hakan Puma


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...