In Serbia si mobilita anche la Polizia contro il 5G.


“L’Unione dei dipendenti della polizia sta informando il pubblico della Repubblica di Serbia che durante gli ultimi giorni sono state ricevute informazioni affidabili sul fatto che i test sperimentali della rete 5 G nel territorio della Repubblica di Serbia saranno effettuati entro la fine di questa o della prossima settimana.

Dicono: “Se le nostre informazioni sono accurate, per non diffondere panico e paura, vi informiamo che quando si attiva la rete 5G, può accadere come a Wuhan che le persone cadano per strada insieme ad uccelli disorientati o letteralemte “cotti” da dentro.
Vi ricordiamo che i politici ed i team di medici professionisti giustificheranno che molti cittadini della Repubblica di Serbia sono morti a causa del virus e non a causa dell’attivazione della rete 5G.

La leadership sindacale chiede ancora una volta a tutti i cittadini di prendere sul serio le attività del sindacato, perché noi del sindacato siamo prima persone, parte della gente, e solo allora professionisti e sindacalisti.
Abbiamo anche famiglie, e PER FAVORE COMPRENDETE che i politici attuali non vi salveranno da questa tragedia.

INFORMAZIONI SUI DANNI DI 5G NET

La chiamata sindacale di ieri ha bisogno di circa 50000 persone che devono rimanere da 3 a 5 giorni e in Procura e nelle istituzioni per lavorare nell’interesse della Serbia e del popolo e perseguire penalmente più di 500 politici della posizione e dell’opposizione. 
Quando lo faremo, annulleremo tutti gli accordi e le leggi dannose promulgate e smantelleremo tutte le antenne 5 G, prevenendo malattie ulteriori e vaccinazioni forzate.

Il popolo serbo, i colleghi poliziotti, i militari, il clero, i pubblici ministeri, i giudici, le associazioni, le organizzazioni, gli individui, prendono sul serio questa battaglia per tutti noi, per le nostre famiglie, i bambini e le generazioni a venire. 

Non abbiamo media, non abbiamo politici dietro di noi. Per favore, svegliate tutte le persone intorno a voi! 

L’unica soluzione a tutti i problemi è nell’unione ed ora si tratta di scegliere tra la vita o la morte per la maggior parte di noi;

UNIONE DEI DIPENDENTI DELLA POLIZIA


E’ MADRE TERRA CHE TE LO CHIEDE, SVEGLIATI

Un Grande abbraccio di Luce
Hakan Puma


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...