Photoreading…incredibil-mente vero!!! :-)


Ciao a tutti, finalmente dopo un pò di tempo riesco a dedicarmi al mio blog, al mio diario di viaggio. Sono di rientro da un corso straordinario (che strano :-))  di 5 giorni sull’NLP Public Speaking che sarà oggetto del prossimo post.

Negli ultimi 15 anni di corsi ne ho fatti veramente tanti da studente (e continuo a farne tutt’ora :-)) nei quali ho avuto “esperienza” di tanti formatori: alcuni molto bravi, altri bravi e, veramente pochi, incredibilmente bravi! Di quelli che ti ispirano…di quelli che in pochi giorni fanno raggiungere ai loro corsisti risultati al di là delle aspettative, risultati straordinari… oltre che ad essere un formatore traduco Phillip Holt ed ho l’occasione di “vivere” in prima persona quello che un grande trainer fa:  per fare bene quello che fa…

Risultati straordinari come quelli ottenuti una settimana fa con 22 persone che il PHOTOREADING non lo avevano MAI sentito nominare.

Dopo soli 3 giorni si sono ritrovati a parlare dei libri FOTOLETTI (a 25.000 parole al minuto n.d.r.) come se li avessero scritti loro…che esperienza! Le facce dei partecipanti erano sorprese e divertite nel ritrovarsi abili, in così poco tempo (soli 3 giorni) a Fotoleggere 6 Libri…wow.

E’ incredibile come la nostra mente inconscia sia capace di fare “cose” che esulano dal conosciuto. Ciò se ben istruita. Registra tutto.  Si tutto. Con il giusto allenamento, la pratica e l’intenzione si ottengono risultati eccezionali.

Phillip Holt è un Docente di Coach4Life (www.coach4life.it) Master Trainer in diverse discipline Pnl (Programmazione neurolinguistica), Photoreading (Fotolettura), Min Mapps (Mappe Metali), Speed Reading (Lettura Veloce), Business, Life e Sport Coaching, con più di 35 anni di esperienza in diversi continenti.

Molti tra i partecipanti (ed io per primo) erano scettici…Phillip ci stava dicendo che ci avrebbe insegnato a fare delle fotografie mentali di alcuni libri sui quali non sapevamo assolutamente nulla e che, successivamente, il contenuto sarebbe stato “attivato” e portato alla consapevolezza cosciente.

Sfido chiunque con una mente “normale” a credere ad una affermazione del genere; ma come, per leggere un libro ho sempre impiegato 2 giorni, un mese, due mesi (ricordo che da una statistica il 90% dei libri acquistati non viene letto o finito di leggere n.d.r.) e mi stanno dicendo che ci posso impiegare un quarto d’ora per 300 pagine…dalla scuola, per capire ciò che leggo son passato da un processo dove ho appreso lettera per lettera, parola per parola, capitolo dopo capitolo e qui mi stanno dicendo che quando arrivo alla fine, devo girare il libro sotto sopra farlo al contrario?????? Basta guardare la faccia di una nostra corsista mentre glielo spiegano 🙂

Dopo le prime batture del seminario, la prima cosa da contrastare è il forte sistema di credenze al quale siamo abituati… sono proprio questo il genere di pensieri che girano nella mente, chiudendola….Einstein diceva che la mente funziona come un paracadute, solo se aperta; “quel” genere di pensieri, pre-giudizi, paragoni e dialogo interno, impediscono al nostro sistema biochimico di produrre le giuste sostanze destinate a questo genere di all’apprendimento privando lo studente di utilizzare TUTTO il suo CORPO per fotoleggere. Infatti il Photoreading è una esperienza di TUTTO il SISTEMA UOMO, Mente e corpo! Incredibile!

Come per “magia“, nel momento in cui si comincia a “credere” e si fanno le cose con “intenzione” la biochimica del nostro corpo cambia, nuove sostanze vengono rilasciate che agevolano l’apprendimento rapido….e così, un libro dopo l’altro, sono stati fotoletti tutti…

L’ultimo libro, doveva essere fotoletto la sera prima di andare a letto, con la solita procedura, oramai acquisita. Quel libro l’ho preso in prestito da un nostro corsista, mi interessava il titolo: La Biologia delle convinzioni…mi interessava davvero sapere come si creano le convinzioni dentro di noi, facendo formazione provo curiosità e voglio conoscere il più possibile del mio lavoro, che amo…

Dopo aver Fotoletto il libro, mi sono addormentato….

L’ultima mattina di seminario era cominciata con addosso la curiosità dell’ultimo step del Photoreading, l’Attivazione dei contenuti…ero al tavolo della colazione, luogo non molto eccitante per i miei commensali dal momento in cui mi piace praticare il silenzio fino a quando la macchina “corpo/mente” carbura dopo la colazione 🙂 …di solito è cosi, ma questa mattina una parola ha catturato la mia attenzione ed ho iniziato a parlare di convinzioni, di dna, di genitorialità, di tutta una serie di “cose” che affioravano alla mia mente razionale, incluso di dove si trovasse uno dei capitoli dei quali stavo parlando….Tutto ad un tratto sia io che gli altri corsisti ci siamo zittiti, ho guardato la faccia di Phillip Holt, sempre sorridente che mi dice: “You see? What did I tell you?” Trad. Vedi? Cosa ti avevo detto?

ERO SCIOCCATO!! STAVA FUNZIONANDO!!!

Da quel momento in poi è stato un susseguirsi di attivazioni, TUTTI e 22 i corsisti sono stati in grado di attivare i loro contenuti e parlare come esperti di quello che avevano fotoletto. Con l’aiuto degli altri e l’ausilio delle Mappe Mentali (mind maps) sono state letteralmente tirate fuori dall’inconscio (da dove altro sennò) le informazioni sui libri  e, a turno, ognuno ha parlato dei propri  come se li avesse letti tre volte…una emozione difficile da descrivere. Una emozione di “conoscenza” che ha spazzato via come un uragano ogni forma di scetticismo, non solo sul Photoreading, anche sulle capacità ancora inesplorate del nostro cervello, lasciando penetrare una ancora più forte convinzione sulle nostre capacità come esseri umani e, perchè no, il fatto che la strada che ho scelto è quella giusta, aiutare le persone a diventare migliori, più performanti e, naturalmente felici.

Il prossimo corso di Photoreading di Phillip Holt le potrete trovare sul nostro sito www.coach4life.it !!!!

Annunci

One thought on “Photoreading…incredibil-mente vero!!! :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...